SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO
SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO
SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO
SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO
SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO
SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO

SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO

Prezzo di listino
Su prenotazione
Prezzo scontato
€0,00
Tasse incluse.

 SCUOLE IN TOUR FVG - GIORNATE ARANCIO 

Il Friuli Venezia Giulia è la Regione perfetta per un viaggio scolastico in tutte le stagioni. Terra di confine e, dunque, terra di passaggio e tutti questi popoli hanno lasciato il proprio segno. Itinerari personalizzati per scoprire la storia e le tradizioni del nostro territorio. Le attività e le visite alternano contenuti storici a laboratori legati alla tradizione, visite a luoghi di valore naturalistico e momenti di svago, sotto la guida e il coordinamento dei nostri tutor e guide storiche.

 

FRIULI VENEZIA GIULIA & DINTORNI
L'atmosfera rilassante e gli ampi spazi naturali fanno da cornice ad una terra ricca di storia, dall'epoca Romana con Aquileia e Zuglio fino ai giorni nostri con la fine della Guerra Fredda e la caduta dello storico confine con la ex Yugoslavia.

 

PERCORSI ARTISTICI

Il Friuli Venezia Giulia è un intreccio fittissimo di arte, a cominciare dalle magnifiche tracce lasciate dall’Impero romano a Aquileia, impreziosita anche dal più vasto ciclo musivo paleocristiano d’Occidente. Cividale fu capitale del primo ducato longobardo in Italia, mentre Trieste è un compendio incredibile di eleganti architetture asburgiche e di caffé storici, e poi Gorizia, “città giardino” che con fare signorile esprime tutto il suo fascino mitteleuropeo, Pordenone, la città dei portici e dei palazzi affrescati, Udine, con accoglienti piazze, calde osterie e gli inestimabili dipinti del Tiepolo.

 

PERCORSI LETTERALI

Figli nativi o adottivi del Friuli Venezia Giulia, una schiera di intellettuali, poeti e romanzieri che hanno tradotto in pensieri e parole l’anima dure e dolce  di questo territorio

 

PERCORSI STORICI

In base al percorso di studi si possono programmare visite ed attività nei siti che tutt’oggi testimoniano i seguenti periodi storici: insediamenti romani e celtici, Friuli medievale, il dominio della Serenissima, l’Impero austro-ungarico, i percorsi della Grande Guerra, la seconda Guerra Mondiale.

 

SENTIERI DI GUERRA

La storia fuori dai libri è fatta di grandi eventi, di fini strategie, a volte di coincidenze, ma è fatta anche di tanti piccoli pezzi di vita, di uomini e donne, non solo di eroi. Le storie di Guerra che si incontrando passeggiando tra le trincee, visitando i sacrari, i luoghi celebrativi, come quelli di sterminio, sono spesso storie di un quotidiano così diverso e così uguale a quello che viviamo oggi. Un percorso della memoria, dove spesso la memoria è da costruire, mentre a volte è soltanto da recuperare nei ricordi di racconti tramandati dai nonni, attraverso le generazioni. Si parte dalle visite dei luoghi simbolo più significativi del Primo Conflitto Mondiale: la linea dell’Isonzo, Redipuglia e il Museo della Grande Guerra, i percorsi tematici di Monfalcone, il Carso, la città di Trieste, Caporetto. Una full immersion che toccherà il cuore dei ragazzi e fisserà nella loro memoria il senso, o il non-senso, della Guerra.

 

Il nostro pacchetto GIORNATE ARANCIO comprende:

  • Soggiorno in hotel o villaggio
  • Pensione completa
  • Visite guidate con guide turistiche e/o storiche
  • Ingressi a musei, monumenti
  • Laboratori didattici
  • Gadget
  • Assistenza e coordinamento in loco da parte dello staff TRAVEL ONE
  • Assicurazione medico sanitaria
  • Insegnanti gratuiti (1 ogni 15 alunni) - NEW 2020 -
  • Riduzioni per insegnanti di sostegno - NEW 2020 -
  • Riduzioni per la partecipazione di alunni disabili e fratelli 

 

 La quota non comprende:

  • Eventuale tassa di soggiorno
  • Trasporti da/per l’Istituto di provenienza a Sappada e ritorno (preventivo su richiesta)
  • Supplementi per attività extra
  • Quanto non espressamente indicato ne “il progetto comprende”

 

NB: Per gli istituti superiori c’è anche la possibilità di inserire anche un programma di attività e di alternanza scuola lavoro