Una montagna di esperienze a Sappada

Una montagna di esperienze a Sappada

Prezzo di listino
Su prenotazione
Prezzo scontato
€0,00
Tasse incluse.

Sappada si offre ai suoi ospiti in modalità esperienziale! 

Chiunque potrà vivere una vacanza estiva indimenticabile, scegliendo di addentrarsi nella cultura, nella natura o nelle tradizioni della celebre località montana, partecipando alle tante attività, condotte da esperti, che consentiranno di godere appieno delle risorse di Sappada!

 

 

Le quote comprendono:

 

  • Soggiorno a Sappada in hotel *** o ****
  • Trattamento di mezza pensione in hotel
  • Nr. 4 experience e attività a scelta tra quelle organizzate settimanalmente da PromoturismoFVG con la collaborazione del Consorzio Sappada Dolomiti (**)
  • Assicurazione medico – sanitaria
  • Assistenza e coordinamento in loco

Le quote non comprendono:

  • Trasporti
  • Eventuale tassa di soggiorno
  • Pasti e bevande non menzionate
  • Supplemento camera singola
  • Riduzioni per bambini 
  • Quanto non espressamente indicato ne “il progetto comprende”

Il programma del soggiorno sarà curato nei dettagli in base alle singole richieste e date di soggiorno da parte dello staff Travel One Tour Operator e del Consorzio Sappada Dolomiti.

 

TIPOLOGIA PROPOSTA

  • Settimana (7 giorni / 6 notti ) da luglio a settembre 2020
  • Periodo di soggiorno e disponibilità strutture su richiesta 
  • Min. 2 persone


EXPERIENCE ED ATTIVITA’ PROPOSTE:

PERCORSO SPIRITUALE

LO SHIN RIN YOKU NEI BOSCHI DI SAPPADA 

Con Charlie imparerete a percepire la natura coinvolgendo i 5 sensi, stimolando la consapevolezza del nostro corpo e della respirazione attraverso un percorso “sensoriale” Shinrin-yoku : (letteralmente "bagno nel bosco") è la parola giapponese che definisce una profonda immersione nella natura. 

Non è una forma di esercizio fisico e non è una semplice passeggiata. 

È un'esperienza codificata di sollecitazione dei cinque sensi per educarsi all'ascolto dei suoni di un bosco, alla capacità di respirarne i profumi, di osservare la luce e le sfumature dei colori, alla sensibilità nello stabilire un contatto con le piante e con la terra. Perché, come dimostrano tanti recenti studi, quando siamo in armonia con la natura il sistema nervoso si riequilibra, le difese immunitarie si rafforzano, la frequenza cardiaca si abbassa, le capacità di concentrazione e di memorizzazione aumentano sensibilmente.


YOGA AL MONTE SIERA 

Lo yoga all’alba e all’aperto a Sappada, grazie alle due istruttrici Claudia e Alessia, vi farà vivere emozioni indimenticabili per iniziare al meglio la giornata. La pratica di un’antica disciplina orientale alle 7 del mattino, assume, di fronte all’imponenza del Monte Siera e in mezzo ai prati della vallata, avvolti dal profumo del mattino e dai soavi suoni del Piave e della natura da poco risvegliatasi, un valore ancora più aulico.


PERCORSO NATURALE 

I NOSTRI BOSCHI DOPO LA TEMPESTA VAIA 

Passeggiata lungo la valle dei silenzi, lungo un percorso che ci porterà nel cuore della devastazione della tempesta Vaia. Descrizione dell'origine della tempesta, delle tipologie forestali coinvolte e delle loro caratteristiche, della resilienza delle piante, delle conseguenze del disastro e della capacità di reazione del bosco, degli ecosistemi coinvolti, della gestione dei nostri boschi nel passato e nel presente, di ciò che è successo agli animali del bosco, al terreno ed al microclima; analisi di eventi del passato, dei cambiamenti climatici e del futuro dei nostri boschi.


LE PIANTE AUTOCTONE DI SAPPADA

Sappada con la sua altitudine e il clima soleggiato per gran parte della stagione primaverile ed estiva propone una grande varietà di piante autoctone, di cui alcune officinali. Sarà possibile scoprirle, conoscerle e apprezzarle grazie ad una guida esperta che vi condurrà attraverso prati, boschi e lungo il fiume Piave. Un vero e proprio tuffo nella natura, alla ricerca dei suoi doni del mondo vegetale.


PERCORSO SPORTIVO

PER SENTIERI CON LA MOUNTAIN BIKE/E-BIKE

Gli amanti della bicicletta potranno divertirsi e conoscere Sappada e i suoi dintorni in mountain o e-bike accompagnati dalle guide Christian e Fabrizio. Sono proposti tour che spaziano da quello alla portata di tutti ai più impegnativi, con dislivelli importanti.

ESCURSIONISMO IN QUOTA 

 

Le vie ferrate sono dedicate a coloro che hanno un buon allenamento fisico, mentre il trekking con tratti attrezzati è rivolto a famiglie o persone che richiedono quel qualcosa in più della semplice camminata!

Vie Ferrate:

Via Ferrata Monte Tugliasabato 4 luglio;

Via Ferrata Monte Chiadenissabato 18 luglio;

Via Ferrata Sartor, Monte Peralbasabato 1 agosto;

Via Ferrata Simone, Creton dell'Arcosabato 15 agosto;

Trekking e sentieri attrezzati:

Visita ai sentieri della Grande Guerra nei dintorni del Monte Chiadenis 25 luglio;

Anello del Monte Siera 8 agosto;

Sentiero Spinotti 23 agosto;

PALESTRA DI ARRAMPICATA 

 

 

Approccio all’arrampicata rivolto a tutti, per gli amanti del brivido e dell’alta quota! Nella nuova palestra adiacente il campo sportivo tutti potranno cimentarsi in questa straordinaria disciplina.


PERCORSO ENOGASTRONOMICO E STORICO

SAPPADA, BORGO PIÙ BELLO D’ITALIA

Sappada è annoverata tra i Borghi più belli d’Italia, con le sue case la cui architettura risale inalterata al 1600; le fontane che ne impreziosiscono gli scorci più suggestivi. I turisti rimangono affascinati dalla bellezza di un borgo che ha saputo negli anni preservare le caratteristiche di un villaggio montagna di altri tempi. Sarete accompagnati nella visita della Sappada vecchia, assaporando la storia di quello che fu dai racconti di Charlie.

DEGUSTAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI DI SAPPADA NEL MUSEO DELLA CIVILTÀ CONTADINA 

Massimo Casciaro, gastronomo sappadino, conosce bene tutti i prodotti che il territorio offre. Formaggi, salumi, erbe aromatiche per produrre grappe e liquori.

Nel prato antistante la casa museo della civiltà contadina in borgata Cretta vi accompagnerà nella degustazione di alcuni prodotti della tradizione: formaggi a latte crudo di mucca e capra, salumi affumicati e per finire un assaggio del liquore al pèrschtròmm (dragoncello estragone) molto particolare, erba che si è trasformata nei decenni a Sappada e che ha saputo resistere ad ogni situazione climatica.

La visita al museo, per chi lo volesse é a offerta libera. Si tratta di un edificio storico dove è rappresentato il vivere antico delle genti della comunità Sappadina. Casa fienile e stalla tutto in un unico edificio: cantina, cucina, affumicatoio, tinello e camere da letto.


IMPORTANTE

  • La prenotazione è obbligatoria e puo’ essere fatta entro 24 ore dalla data del tour prescelto presso gli uffici Travel One, il sito www.travelone.it o le realtà convenzionate;

 

  • Nel rispetto delle normative anti-contagio relative al COVID-19 ogni partecipante dovrà sottoscrivere il regolamento di partecipazione e l’autocertificazione forniti all’atto della prenotazione e consultabili in anteprima https://travelone.it/pages/covid-19

 

  • All’atto della prenotazione tutta la documentazione di viaggio (contratto, voucher, biglietti, regolamenti vigenti e autocertificazioni, fatture) sarà fornita in formato elettronico ed inviata a mezzo e-mail o WhatsApp. I documenti sottoscritti dai clienti dovranno essere controfirmati per accettazione e rinviati nella stessa modalità o consegnati il giorno dell’arrivo o dell’escursione in busta chiusa.
  • Si riserva la facoltà di modificare ordine visite e programma per motivi organizzativi senza alterare la qualità dei servizi;


PRIVACY

I dati personali dei viaggiatori saranno trattati nel rispetto della normativa vigente. Privacy Policy completa su www.travelone.it o presso i nostri uffici

Normativa completa e condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici si trovano su www.travelone.it o presso i nostri uffici.